Pagina 6 - Periodico Centro Servizi Zitelle

Versione HTML di base

RUBRICHE
Pagina 6
T A N T O P E R D . . .
Q U E S T O L ’ H O FAT T O I O
I lavori qui riportati sono il
frutto della creazione di
uno specifico “setting”
favorevole all’esecuzione
delle opere.
Le sessioni sono state
composte dalla presenza
di 5 persone per volta
che, dopo aver scelto i
cinque colori più rappre-
sentativi della stagione
su cui hanno lavorato
sono stati posti in cerchio
difronte ai flaconi dei
colori stessi.
Solo a quel punto è parti-
ta la musica de” Le quat-
tro stagioni” di Antonio
Vivaldi proposte a
“loop
per ogni stagione su cui
le persone hanno lavora-
to. La musica è stata
ascoltata in silenzio per
qualche minuto.
E’ stato successivamente
dato loro una scatola
colorata dove sul fondo
era stato preventivamen-
te fissato un foglio bian-
co. Dentro la scatola è
stata poi posta una palli-
na di gomma.
I partecipanti hanno co-
minciato a far scorrere la
pallina dentro la scatola
inclinandola.
E’ toccato a uno per volta
di scegliere un colore per
porre una goccia su un
punto preciso del foglio
da loro stessi scelto.
Da quel momento il roto-
lare della pallina grazie
all’inclinare della scatola
sopra la goccia ha comin-
ciato a spostare il colore
e a riempire il foglio.
Il movimento della scato-
la, accompagnato dalla
ritmica della musica pro-
posta ha favorito lo svi-
luppo dei lavori. La scelta
dei colori ed il movimen-
to di questi sono stati
dettati dall’emozione che
la musica ed il particolare
contesto controllato negli
stimoli è riuscito a creare.
Nell’esecuzione non è
stata necessaria nessuna
capacità prassica signifi-
cativa se non quella di
inclinare la scatola.
Le stesse persone hanno
poi scelto il senso del
proprio lavoro attribuen-
done un titolo legato al
tema trattato delle stagio-
ni.
La Redazione
Estate: “Sol leone”
Eva Baraldi
Estate: “Festa al mare”
Marcella Orlando
Estate: ”Redentore”
Lina Barison
Estate: “Fondale marino”
Anna Tenderini
Autunno: “Nel bosco”
Luigi Marcanzin
Autunno: “Giappone“
Giannnandrea Ungania
Autunno: “Foglie”
Marina Francescon
Estate: “Frutta estiva”
Maria Luigia Casonato
Autunno: “Giardini”
Gino Zennaro
Autunno: “Vendemmia”
Imelda Maggi